Sam Edelman Zoe boots
Chevvelodicoaffa´
Opening Ceremony
Acne
Acne
anche se sono di qualche stagione fa, non ho perso il chiodo fisso…
Carine Wester

Nella mia lista non ci sono Jeffrey Campbell ne´altre scarpe “di stagione”. MissBaiLing ci ha fatto luce sulla pessima qualita´delle JC, cosa che peraltro sospettavo.
Le YSL penso siano le migliori decolletees mai viste, altissime, sexy ma comode (cosi sembra, almeno). Lunedi vado in negozio in esplorazione.
Le Sam Edelman dovrebbero essere alla Rinascente, dunque vado pure li.
Le Carine Wester sono in saldo sul sito a 173 euro, ma non potendole provare sono scettica.
Le Opening Ceremony sono udite udite in un negozio a Parma!
Per le Acne, costano davvero troppo, ma le Nilson sono degne imitazioni, e ho giusto giusto un amico in Svezia…
Devo riflettere.

3 Commenti

MOSTRA I COMMENTI
  1. ROCK AND FIOCC

    09/01/2011 alle 9:08 PM

    BaiLing: il made in China e´da evitare come la peste, per le scarpe, purtroppo. Anche io pensavo che JC avesse una qualita´mïgliore, data la fama…
    fede: mi hanno confermato che sono comodissime!grazie:)

    Rispondi
  2. fede

    09/01/2011 alle 4:56 PM

    mi piacciono le sam edelman ma secondo te cosi alte anche se hanno la zeppa sono comode? cara ti seguo sempre anche se non commento

    Rispondi
  3. BaiLing

    08/01/2011 alle 9:12 PM

    A proprosito di Jeffrey Campbell: qualche giorno fa ho portato le mie Tube 2, completamente scollate dal calzolaio. Lui non ha fatto commenti, le ha solo guardate schifato e ha detto “ti ci metto due viti”.
    Speriamo bene perché nonostante siano grossolane le porto davvero bene!
    Ti confermo quello che hai scritto sulle YSL: le ho provate qualche mese fa in outlet e nonostante l’altezza vertiginosa sono comode.
    Certo, tra indossarle qualche minuto e camminarci qualche ora c’è una bella differenza, però un pensierino ce l’ho fatto!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *