Non sapevo bene come introdurvi un insieme di brand che seguono un’estetica anche chiamata Cottage Core, uscita nel 2020 e che comprende abiti puffosi, maglioni caldi, colori pastello, fiocchi e fiori

CECILIE BAHNSEN

Il mio brand preferito insieme a Simone Rocha, un sogno di nuvole rosa, gonne voluminose, maniche a sbuffo e maglioni che sembrano zucchero filato

DOEN

Collettoni, gonnellone, fiorelloni e chi più ne ha più ne metta

HORROR VACUI

Anche un piccolo brand di Monaco può fare successo, specialmente se tutti i suoi pezzi sono prodotti con cura e attenzione a mano

CHRISTY DAWN

Brand sostenibile tutto fiorellini e nido d’ape, ha un bellissimo programma di produzione e sostegno di piccole realtà, oltre a produrre tutto con deadstock fabrics

MRLARKIN

Si può uscire praticamente in camicia da notte? Mr Larkin dice di si

BEIGELABEL

Acquistabile solo su Instagram, sono abiti puffosi ma a loro modo minimali

LOVESHACKFANCY

Forse il meno puffoso tra tutti i brand ma sicuramente c’è del rosa, fiori e romanticismo

BATSHEVA

Il brand diventato praticamente un culto in pochissimo tempo si è imposto sul mercato con una semplice silhouette: abiti con gonne a palloncino e maniche a sbuffo, che produce in mille varianti

THE VAMPIRE S WIFE

Anche il marchio della moglie di Nick Cave è famosissimo e molto amato dalle celebs, nonostante le linee non esattamente sexy, di solito favorite da attori e modelle

STACEY NISHIMOTO

Un mio vecchio amore di Instagram, Stacey ha aperto la sua linea di abbigliamento, assolutamente retrò e romanticissima

 

 

Taggato in: , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *