Con gli anni lo stile si evolve, i gusti cambiano, si capisce cosa ci sta bene e cosa no. Ho giusto cancellato metà della mia cartella Pinterest Everyday perfection perché i look che avevo pinnato mi sembrano ora davvero scontati (chiodo+maglietta bianca+ jeans? Wow).

C’è una cosa che ho capito in questi anni: a me i jeans stanno da cani. No veramente, me l’hanno detto anche persone che mi conoscono bene, a me il denim sta proprio male. Mi ingrassa, non lo so, non fa per me. Sarà che ho le gambe più grosse del busto e i jeans accentuano la cosa? Quello che invece mi dona sono i pantaloni neri un po’ morbidi. Non quelli da tailleur con la piega, che mi fanno il sederone (allarme assenza di tasche posteriori), non le culottes (mi stanno di un male esagerato), non i pantaloni larghi (mi danno due taglie in più), parlo proprio di pantaloni neri senza pieghe, semplicemente dritti, forse appena stretti alla caviglia.

7ae2412e4be93cac07f94e7101b2e095  31c64f2ae24373aced09b773d430270a 73a5c133a5fbcd797127026302025566 93fb1c013f9a3e1e98895513a9b061ba 216fb7a43b1f6e2a18facb4b00c5ef97 3209b34cf56c865fc497972640fc875f 0755295683c0cc69179275b7358214c7 c8d72594afca45c9241feaf9e4c45e91 f78370ccf376895a8727461be83e7e1e

4e8a6ea5b30beb93751cfb16ac2d6a11 d244a7c96dbcf50ba802ee1a7ca60b53

 

Finalmente l’ho capito e mi sono fatta in quattro per trovarne svariate paia. Il marchio su cui si può contare per questo tipo di pantaloni è &OtherStories, che li ha sempre sia in versione invernale sia estiva (leggeri e comodissimi per quando fa caldo e non volete niente a stretto contatto con la pelle), poi io guardo sempre nei negozi tipo Max&Co e MaxMara, anche se sto bene attenta a non prendere niente in poliestere o materiali che facciano troppe pieghe (orribile avere le pieghe non appena ci si siede due minuti!). Al momento ce n’è un paio da Weekday

Con questi pantaloni però secondo me non stanno bene tutte le scarpe: senz altro no agli stivaletti, sto attenta a non mettere scarpe da uomo perché il look risulta un po’ troppo mascolino, l’ideale secondo me sono scarpe con tacco oppure semplici sneakers.

Che ne pensate? Se avete trovato il paio perfetto o ne avete adocchiati di simili io sono qui pronta ad andare dove mi indirizzerete 🙂

Taggato in: ,

14 Commenti

MOSTRA I COMMENTI
  1. Veronica

    04/12/2015 alle 12:34 PM

    Giulia stavo rileggendo questo post e mi sono ricordata di questo video https://www.youtube.com/watch?v=XXbmbqfJDMI

    Rispondi
  2. Francesca

    28/09/2015 alle 1:34 PM

    Ciao Giulia! Ti seguo da tempo, apprezzo il tuo stile e devo dire che dispensi sempre utili consigli, dando spunti interessanti in molti ambiti, dalla moda al tempo libero.
    Ti scrivo per chiederti consiglio quanto ai sopra descritti pantaloni neri: qual è, a tuo avviso, la lunghezza ideale, a seconda delle stagione…e dell’inconveniente della calza e scarpa da abbinare? E quanto alla vita, come orientarsi tra media, alta, indefinita…? Perdona la banalità delle domande ma…tornata a casa, ad acquisto fatto, mi sembra sempre di non azzeccarne una!
    Preciso: sono alla ricerca di una ‘divisa’ da ufficio: ambito legale, quindi qualcosa di formale ma molto comodo…per le disperate corse in cancelleria all’ultimo minuto XD
    Ti ringrazio, buon lavoro e buona giornata! Francesca

    Rispondi
    • rockandfiocc

      28/09/2015 alle 2:26 PM

      Ciao Francesca,

      grazie mille per i complimenti 🙂
      Secondo me più che capire cosa ti piace devi capire cosa ti sta bene! Culottes, pantalone largo, stretto… quello fa la differenza. Per esempio io sto male con i pantaloni troppo stretti, sai quelli di materiali sintetici? A me piacciono dritti senza piega, lisci, alla caviglia, abbinati a scarpe basse stringate o monk shoes. L effetto purtroppo non è molto femminile ma almeno stai comoda. Adesso che invece si trovano in giro mi piacciono molto quelli leggermente a zampa corti, li ho trovati da &Otherstories e Sandro. Anche qui, con calze e scarpe basse! a vita media, perché alta mi sta male sul sedere e bassa mi da fastidio. Tanto i pantaloni che non siano jeans non hanno quasi mai vite strane, è sempre media. Però è un gusto mio, magari a te non piacciono!

      Rispondi
      • Francesca

        30/09/2015 alle 1:51 PM

        Grazie per la tempestiva risposta…hai ragione, fondamentale è capire cosa possa star bene! Ho dato un occhio alle figure descritte dalla pagina ‘Moda per principianti’, ideata da Anna Venere, che immagino conoscerai: peccato che gli abiti raccomandati come adatti alla propria figura non siano quasi mai dello stile preferito! XD L’unica è andare per tentativi e trovare un compromesso.
        Non c’entra nulla, ma tu riesci a vendere qualcosa su Depop? Io ho parecchi pezzi interessanti, cose di qualità e anche veri pezzi vintage, ma riuscire a concludere una transazione sembra più unico che raro (c’è gente che fa partire contrattazioni per 15 euro…). Buona giornata!

        Rispondi
        • rockandfiocc

          30/09/2015 alle 8:28 PM

          eh si, concordo! Spesso so benissimo cosa mi servirebbe ma non lo trovo…
          guarda è complicato.. secondo me bisogna capire fin da subito cosa si vuole vendere: il mio account è un misto di roba super cheap e cose costose, quindi è confusionario. Ho notato che invece quelli che vendono o tutta roba di marca o tutta roba cheaap, magari anche di uno stile preciso, hanno più successo. Poi secondo me bisogna molto interagire con gli altri utenti per farsi conoscere.
          Ah, rispetto a chi contratta io ho un metodo: non rispondo. Tanto poi non comprano mai! Gli unici che fanno gli acquisti sono quelli che non fanno domande

          Rispondi
  3. Franci

    05/09/2015 alle 8:44 AM

    Ciao Giulia,
    per i marchi del gruppo MaxMara, hai provato a dare un’occhiata a diffusione tessile? Pezzi delle collezioni passate a prezzi dimezzati.

    Rispondi
    • rockandfiocc

      05/09/2015 alle 1:51 PM

      ciao no perché sono a Milano!

      Rispondi
      • Franci

        05/09/2015 alle 5:04 PM

        E quello in galleria San Carlo? L’hanno chiuso?

        Rispondi
  4. Rosa

    04/09/2015 alle 9:00 AM

    Cara Giulia, anche io sono una fan di quel tipo di pantaloni e ti posso dire che i più belli, o per lo meno i più belli per me li ho sempre comprati alla Benetton, lo so sarà cheap etc ma i migliori li hanno loro!
    dagli una possibilità!

    kiss

    Rispondi
  5. Leti

    03/09/2015 alle 7:22 PM

    Max&co e sportmax
    Ne compro almeno un paio all’anno, durano una vita o anche due e come direbbe mia mamma “vestono” anche solo con una tshirt
    In ufficio ormai sono una divisa, anche perché alcuni sono comodissimi tipo pigiama! 🙂
    Leti

    Rispondi
  6. Teresa

    03/09/2015 alle 12:45 AM

    Lo so che odi, lo so che sembrerò scontata.
    Io sono come te, mi sta male tutto tranne questo genere di pantalone e, ti dirò, a volte ho addirittura azzardato a comprarlo con delle stampe.
    Ma il paio perfetto, il pantalone nero-largo-morbido preferito, che mi fa più magra, sta bene con tutto e mi fa sentire super figa, mi duole ammetterlo, è di Zara.

    Rispondi
    • rockandfiocc

      03/09/2015 alle 2:01 PM

      veramente? Beh ma dimmi subito che modello è! Scommetto che è vecchio…

      Rispondi
      • Teresa

        04/09/2015 alle 7:03 PM

        Ma veramenta credo sia uno di quei pezzi evergreen di Zara, perchè l’ho comprato l’autunno scorso ma lo vedevo già da un po’ in giro. Adesso lo cerco e se lo trovo te lo linko su Twitter!

        Rispondi

Rispondi a Teresa Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *