Avevo già pubblicato un post esaustivo sul costume perfetto per fisico a pera , elencando tutti i palsi fassi da non fare se ci tenete a non evidenziare le solite caratteristiche (fianco importante) e i consigli da seguire se volete riproporzionare la figura e cercare di valorizzarvi al massimo, per quanto ci si possa valorizzare in mutande.

vi sarebbe piaciuto andare in spiaggia così?

Non vi ho mai parlato però dei miei marchi di costumi preferiti, quindi dopo un attento studio, acquisti, resi e chi più ne ha più ne metta, ho stilato una lista. Lista egoisticamente messa insieme in base alle mie preferenze, che sono: costumi con fantasie non troppo pazze (anzi meglio se a tinta unita), con mutanda normale (no mutandone, no tanga, no brasiliana eccessiva), pezzo di sopra con poca stoffa, donante per tettine (no triangolino classico allacciato dietro il collo che schiaccia, no top grandi che schiacciano, no fasce che schiacciano). Odio le cuciture che segnano ma anche i costumi troppo molli che non sostengono, preferirei non si vedesse il capezzolo e che il costume non fosse trasparente. Ovviamente ho escluso dalla lista tutti i brand che non hanno un rivenditore in europa, per i quali quindi paghereste la dogana (non fate come me che con quello che ho speso per il costume Matteau dall’Australia ci compravo una borsa)

Insomma, sono insopportabile e non mi piace niente, ma proprio per questo potete fidarvi.

COSTUMI CHE HO PROVATO

FESTA FORESTA sui 90 euro

Marchio di costumi nato nello scorso lockdown, completamente made in Italy e plastic free. Ogni modello è disponibile in vari colori e i prezzi sono super

TOPSHOP sotto i 50 euro

Sono anni che non compro costumi di Topshop ma ricordo che non erano per niente male

SOLID&STRIPED sui 200 euro a prezzo pieno (ora scontatissimi)

Un’altra linea americana semplice ma con fantasie adorabili. Ho preso un due pezzi e mi piace molto

MATTEAU sui 250 euro

Questo marchio nato da poco e made in Australia offre bikini dalla forma perfetta, semplici, sui toni del nero. Il fit è super e il tessuto indistruttibile.

ERES a partire da 200 euro

Il sacro graal dei costumi per tutte le francesi. Marchio storico e costosissimo. Ho un loro costume e posso dirvi con certezza: potete trovare altro a meno. Dicono che durerà 30 anni, quindi l’ho tenuto per fare questa prova 🙂

NOMAD TRIBE sui 120 euro

Bellissimi, ho un modello fuxia e uno nero con il nodo in mezzo al seno ed è top per tettine. Le mutande sono sgambate ma al punto giusto

ASOS sotto i 50 euro

Non mi sottovalutate i bikini stropicciati di Asos! Tengono tutto bello fermo senza stringere e sono molto resistenti

VIBRISSE 85 euro

pochi modelli ma molto carini (il costume intero va bene anche per noi busto lungo)

CALZEDONIA sotto i 50 euro

Ho individuato un modello perfetto per pere tettine: top e slip

COSTUMI CHE NON HO PROVATO

AYALABEL fino a 93 euro

vari modelli di slip e top, sicuramente uno dei miei marchi preferiti, così a prima vista

ITSNOWCOOL fino a  90 euro

costumi effettivamente cool, tigrati, leopardati ma non solo. Ottime forme!

BOWER sui 120 euro (ora in sconto a 40)

Costumi prodotti in Portogallo con materiali provenienti dall’Italia, linee semplici e sportive. Il prezzo medio è sotto i 100 euro. Non li ho provati (occhio alle mutande, gli elastici laterali stringono alla modella quindi immagino che su una persona con un fisico normale siano peggio)

FELLA SWIM sui 230 euro (ora in sconto a 210)

Marchio australiano, costumi doppiati ma senza cuciture, in varie forme. Mi è stato consigliato da amiche pere (consigliatissima la mutanda “chad”). É anche su Yoox

TROPIC OF C sui 240 euro

marchio della modella Candice Swanepoel, sono costumi perfetti per tettine

ONIA sui 200 euro (ora in sconto a 100)

Fantasie adorabili e forme molto normali, mi sembrano ok

LIA SWIMWEAR sui 66 euro

Marchio di Barcellona carino

REINAOLGA  sui 150 euro

I famosi costumi crinkled, che però non ho mai provato (e soprattutto, che differenza c’è con quelli di Asos?)

ADALU BIKINI da 50 a 75 euro

Prodotti con lycra in fibra di nylon riciclato, a basso impatto ambientale e a km 0. Il sito è un po’ così così ma guardate bene i costumi

ROBIN COLLECTION sui 56 euro

Marchio spagnolo molto colorato e molto molto carino!

BOHODOT fino a 70 euro

Bisogna selezionare bene perche sono un po’ da gina ma qualche forma e colore interessante c’è

SONTEN fino a 88 euro

Tantissimi modelli carini, tutti foderati, con mutandine alla brasiliana e top strategici

YASMINE ESLAMI sui 155 euro

L’amica di Jeanne Damas si è data anche al beachwear, e nonostante i soliti colori tristi francesi le forme sono un pollice su per me (su profumodibiscotti ci sono in nero)

SIGUELSOL sui 140 euro (ora scontati a 80)

Zebrati, leopardati e satinati ma le forme sono super

SOMMER SWIM sui 140 euro

Temo che gli slip siano davvero troppo piccoli ma i costumi sembrano ok

ESSENTIALS FORZULA sui 135 euro

Non ho capito da dove vengono questi costumi ma sono carini e per ogni colore ci sono diversi modelli

ALESIA fino a 85 euro

due slip diversi (vita alta e normale) in 11 colori e 4 pezzi di sopra diversi, sempre in tanti colori. Diy!

Taggato in: , , , , ,

8 Commenti

MOSTRA I COMMENTI
  1. e.

    03/06/2016 alle 7:32 PM

    ciao giulia, ho riletto i tuoi consigli per il costume perfetto, ma..che consigli daresti ad una ragazza un po’ più rotonda ma con seno piccolo?

    Rispondi
    • rockandfiocc

      06/06/2016 alle 9:45 AM

      un bikini con un pezzo di sopra molto risicato, per fare sembrare il seno più grande! Oppure un intero molto scollato

      Rispondi
  2. Mita

    02/06/2016 alle 10:47 AM

    Bella selezione. Vado fuori tema: vista la tua passione del rosa, ti ho pensato quando per caso ho trovato questo sito, http://www.nudevotion.com/
    E’ dedicato al nude, ma ovviamente c’è molto rosa. Un’idea interessante, una selezione di articoli dai vari shopping on line solo su un colore! Ciao Mita

    Rispondi
  3. Sarah

    02/06/2016 alle 9:28 AM

    E io che ho poco seno, sono piccolina (quindi gambe corte), spalle larghe per via del nuoto e ho un paio di kg da smaltire, oltre che dimagrire (o restare reclusa in casa per evitare la prova costume), cosa mi consigli?
    Mi piacerebbe un costume intero sgambato, ma non ho ancora trovato quello giusto!

    GRAZIE, ti seguo sempre su snapchat! Sei fantastica!

    Rispondi
    • rockandfiocc

      06/06/2016 alle 9:41 AM

      direi un normale bikini, magari con la mutanda leggermente sgambata e il pezzo di sopra che non si allaccia all’americana (allarga ancora di piu le spalle)
      grazie a te!

      Rispondi
  4. N.

    02/06/2016 alle 3:59 AM

    Ti segnalo anche i costumi weekday:sempre famiglia h&m quindi controverso (prezzi bassi ma eticAmente discutibile) ma cose essenziali molto carine. Io ho puntato entrambi i costumi interi!http://shop.weekday.com/it/Womens_shop/Swimwear
    Molto molto belli anche quelli di made by dawn.marchio americano quindi per solito problema per quanto riguarda la spedizione in italia. Ho visto però che Matches uk tiene alcuni pezzi. Prezzi alti (oltre i 200 euro). http://www.madebydawn.com/collection-20152016/
    Fra i più belli ma dai prezzi assolutamente (per me)inavvicinabili ci sono quelli di marysia:semplicissimi ma con un bel taglio e con il famoso effetto scalopped che è sempre carino. https://www.net-a-porter.com/Shop/Designers/Marysia

    Rispondi
    • rockandfiocc

      06/06/2016 alle 9:52 AM

      adorabili i madebydawn, non li conoscevo! Perfetti per le piatte
      Hai ragione, selezione di Weekday super minimale e bella (anche a me piacciono gli interi)
      marysia non l ho inserito per via dello scalloped ma è il mio preferito in assoluto. peccato per i prezzi ma ormai ci sono le imitazioni ovunque (l ho preso su asos)

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *