LO SO, LO SO cosa dice Karl Lagerfeld  (rip) a proposito delle tute, ma scommetto che anche lui dopo DODICI MESI in casa si sarebbe rassegnato a vestirsi comodo. Persino io, che non ho MAI NELLA VITA avuto una tuta, ne ho presa una (Uniqlo U, purtroppo sold out).

So che molti stanno per gettare la spugna come me, oppure peggio si stanno vestendo con vecchissimi vestiti per stare in casa, quindi eccomi, sebbene con estremo ritardo, a darvi qualche opzione di tute classiche, semplici, carine.

Ho escluso a priori tutte quelle con loghi e scritte troppo in evidenza, quelle sopra i 250 euro, quelle che vengono dall’America per le quali bisogna probabilmente pagare la dogana, quelle che non sono la CLASSICA tuta, quella di Rocky, per intenderci.

 

(Avrete anche visto i milioni di foto di modelle e celebs in giro con tuta “elevata” da bei cappotti e borsette. Non mi sento di spingere questo tipo di look >.<)

Ecco cosa ho trovato (grazie ai suggerimenti dei miei follower su instagram):

BECCANCOLE: prezzo medio 120 euro

Altro marchio sostenibile che ho scoperto recentemente!

BDG Urban outfitters : spesa media 110 euro

Non si capisce niente sul sito, ho trovato solo i pantaloni, ma forse sono ciompa io

SELECTED FEMME: spesa media 100 euro

Il sito con più modelli di tute in assoluto

OYSHO: spesa media 80 euro

Finalmente tute che si chiamano con il loro nome e con felpa e pantaloni abbinati

WEEKDAY: spesa media 70 euro

Non ho capito se le felpe abbiano gli stessi colori dei pantaloni

ASOS: spesa media 50 euro

Anche qui non c’è la sezione tute ma solo una sezione sport, cercate i pantaloni e poi le felpe abbinate

12storez : prezzo medio 120 euro

Non conosco questo brand, l’ho scoperto via Instagram

MKAE: prezzo medio 110 euro

Marchio danese a prezzi contenuti (sospetto made in China)

COLORFUL STANDARD: prezzo medio 130 euro

In cotone organico! Sul sito è quasi tutto sold out ma ci sono vari rivenditori più riforniti

FRUIT OF THE LOOM: prezzo medio 50 euro

Lo storico marchio si trova ancora! Su Amazon ci sono tute da uomo e da donna

BRANDY MELVILLE: prezzo medio 70 euro

qui le felpe, qui i pantaloni

THEPANGAIA: spesa media 150/200 euro

É un marchio sostenibile, quindi il prezzo si basa anche su quello! In assoluto il marchio più hype del momento (posso dire? ingiustificatamente)

FKYOURIDENTITY: prezzo medio 110 euro

Marchio italiano con felpe su cui si può ricamare!

H2OFHAGERHOLT: prezzo medio 240 euro

mi auguro sia una nuvola di comfort e morbidezza

HAIMEWY: prezzo medio 120 euro

almeno il sito è fatto bene! solo colorini tenui

CURATEDBY: prezzo medio 160 euro

poca scelta ma negozio molto carino

ARMEDANGELS: prezzo medio 140 euro

mille colori poco visti in giro!

MOONLIGHT: prezzo medio 110 euro

made in italy, colorate, cool

 

Taggato in: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *